Centro Medico di Riabilitazione "Madonna della Libera"

Messaggio di errore

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2405 di /var/www/production/salatto/centrovita.it/includes/menu.inc).

Il Centro Medico di Riabilitazione “Madonna della Libera” nasce nel 1989, come struttura destinata ad offrire un valido supporto assistenziale agli abitanti del Parco Nazionale del Gargano.
Da pochi anni, il Centro si è trasferito in un nuovo edificio che offre al Paziente i massimi livelli di comfort e funzionalità. Inoltre, sono state rinnovate le apparecchiature e l’organizzazione per garantire le migliori cure possibili, l'utilizzo delle più avanzate tecnologie e strumenti diagnostici e terapeutici d'avanguardia.

Il Centro di Riabilitazione “Madonna della Libera” ha come missione la salvaguardia della salute, bene fondamentale della Persona. Si è scelto, infatti, di rispondere ai bisogni sanitari dei Pazienti in una struttura a misura d’uomo, in cui la Persona sia al centro di ogni attività.

Il Centro Medico di Riabilitazione “Madonna della Libera” è autorizzato all’esercizio ed accreditato dalla Regione Puglia. Ciò significa che:

  • IL PAZIENTE NON DEVE PAGARE NULLA per il ricovero.
  • il Centro di Riabilitazione può erogare prestazioni per conto del Servizio Sanitario Nazionale perché rispetta i criteri previsti da leggi e regolamenti COME UN OSPEDALE PUBBLICO.

La struttura, inoltre, è in possesso di un Certificato di Qualità aziendale. Ciò significa che la qualità, la competenza e l'organizzazione del Centro Medico "Madonna della Libera" sono garantite anche da un Organismo di Certificazione indipendente.
Il rispetto della normativa per l’eliminazione delle barriere architettoniche, la prevenzione dei rischi ambientali, il controllo igienico degli alimenti e la particolare cura del rapporto umano nei riguardi degli ospiti e dei loro familiari hanno permesso di raggiungere elevati standard di qualità in tutte le attività del Centro.

Terapie

Riabilitazione neurologica

Per Pazienti con esiti invalidanti dovuti a patologie del sistema nervoso centrale o periferico, dovute ad accidenti vascolari (ad es. l'ictus ischemico o emorragico) o da patologie degenerative , (ad es. il morbo di Parkinson), o infiammatorie (ad es. le encefaliti), da patologie auto-immuni (es. la sclerosi multipla), da patologia neoplastica o da esiti da trauma cranico.

Riabilitazione delle malattie cardiovascolari

Per Pazienti che hanno avuto un infarto oppure interventi di rivascolarizzazione miocardica e di sostituzione valvolare.

Riabilitazione delle malattie respiratorie

Come la broncopatia cronica ostruttiva, l’enfisema o l’insufficienza respiratoria cronica.

Riabilitazione ortopedica

Dopo traumi, interventi chirurgici (ad es. protesi d’anca o ginocchio), patologie delle articolazioni.

Riabilitazione cognitiva e logopedia

Per Pazienti affetti da disturbi della memoria, dell’attenzione o del linguaggio.

Ricovero ordinario

Come prenotare

Per ricoverarsi bisogna prenotare. La prenotazione può avvenire:
  • per telefono, ai numeri 0884.966012 e 0884.965941 dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00
  • di persona presso l’Accettazione, che si trova al piano terra del Centro di Riabilitazione, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00
  • online: Clicca per accedere
Dopo la richiesta di ricovero, il personale del Centro comunica all’interessato la data della visita specialistica gratuita (visita di accettazione) a cui sottoporsi prima del ricovero.
Se il Paziente è impossibilitato a raggiungere il Centro con i propri mezzi, è disponibile, a richiesta, un pulmino omologato per il trasporto delle persone disabili oppure un’autoambulanza.

Documenti necessari

Al momento della visita di accettazione sono necessari:
  • documento di riconoscimento
  • tessera sanitaria
  • codice fiscale
  • richiesta redatta dal Medico di famiglia sul ricettario regionale (ricetta medica)
  • eventuale documentazione sanitaria precedente

Visita di accettazione e piano terapeutico

Il giorno programmato per la visita, il Paziente sarà visitato da uno specialista fisiatra e/o neurologo che valuterà se la riabilitazione è davvero necessaria e concorderà la data del ricovero.
Il Centro di Riabilitazione provvede all’inserimento del nome del Paziente in un apposito registro delle prenotazioni. Il ricovero può avvenire, ove possibile, anche nello stesso giorno della prenotazione.
Per ogni Paziente, lo Specialista fisiatra definisce un Piano Terapeutico in cui sono riportati gli obiettivi della riabilitazione, il programma delle terapie e la durata dei trattamenti. Questo Piano viene poi aggiornato periodicamente tenendo conto delle necessità emergenti del Paziente individuate, durante il trattamento, dall’équipe multidisciplinare del Centro.
L’équipe multidisciplinare è composta da Medici, Terapisti della riabilitazione, Logopedisti, Terapisti occupazionali, Assistenti sociali, Personale infermieristico e Socio-Sanitario.

Altre informazioni

Accoglienza

L’assegnazione del posto letto è stabilita dal personale sanitario, tenuto conto delle esigenze organizzative interne e delle condizioni di salute del Paziente. Al momento del ricovero è necessario fornire i numeri di telefono di una o più persone di fiducia cui far riferimento per eventuali comunicazioni.

Cosa portare

Consigliamo di portare poche cose: una vestaglia, biancheria personale con almeno un cambio, pigiama o camicia da notte, pantofole, asciugamani, il necessario per l’igiene personale, un accappatoio, 2 tute e un paio di scarpe da ginnastica. E’ meglio non portare con sé oggetti preziosi o eccessive somme di denaro.

Attività terapeutiche

La FKT ( fisio-kinesi-terapia) viene eseguita dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.00 alle ore 18.00.
Nel pomeriggio vengono eseguite anche le terapie strumentali (elettroterapie, laserterapie, magnetoterapia ecc.)
I Pazienti che possono essere trasportati vengono accompagnati dal personale nei locali di trattamento e nelle palestre, mentre i Pazienti costretti a letto, riceveranno i trattamenti nelle proprie stanze.

Presenze continuative al letto del paziente non autosufficiente

La presenza continuativa al letto del Paziente può essere autorizzata solo nella prima settimana di ricovero, per compagnia, conforto psicologico, disbrigo di piccole commissioni come l’acquisto di giornali e bevande. La presenza negli orari notturni di familiari o altre persone al letto del malato deve essere autorizzata dal coordinatore infermieristico o dal Medico responsabile.

Bambini ricoverati

Uno dei genitori o un familiare ha la facoltà di rimanere accanto al bambino per l’intero arco delle 24 ore. Il Centro di Riabilitazione si propone di rendere l’esperienza di ricovero più serena possibile, ponendo al centro dell’attenzione i bisogni dei piccoli Pazienti e dei genitori.

Ricovero prioritario

Il ricovero prioritario è riservato ai Pazienti provenienti da un Reparto Ospedaliero, in base alla richiesta formulata dai sanitari del Reparto di provenienza. Lo Specialista fisiatra del Centro, in base alle informazioni ricevute, valuta l’opportunità del trattamento di riabilitazione. I Pazienti trasferiti direttamente da reparti ospedalieri hanno precedenza per il ricovero e non necessitano della visita di accettazione.

Assistenza domiciliare

Info

Il Centro Medico “Madonna della Libera” può fornire anche trattamenti riabilitativi a casa del Paziente. IL PAZIENTE NON DEVE PAGARE NULLA per questi trattamenti perché il Centro è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale.
Questo tipo di assistenza si propone di accompagnare il Paziente a riappropriarsi, quando possibile, delle proprie autonomie personali all’interno del luogo in cui vive, intervenendo direttamente sull’ambiente o mettendo in atto strategie adeguate per arrivare a compiere funzioni quali la cura della propria persona, gli spostamenti, il cammino, la gestione degli ambienti domestici e quando possibile l’accesso all’esterno.

I trattamenti riabilitativi sono eseguiti da un Terapista della riabilitazione secondo le indicazioni dello Specialista fisiatra. Il Fisiatra controlla periodicamente l’andamento delle terapie e prima della conclusione del ciclo di prestazioni esegue un’ultima visita di controllo. In qualunque caso il Terapista, ove nel corso del trattamento emergano nuove situazioni cliniche impreviste, richiede di sua iniziativa l’intervento domiciliare del fisiatra.

Chi può accedere

Essa riguarda, nella maggioranza dei casi, Pazienti che:
  • sono stati già ricoverati e hanno bisogno di un trattamento di mantenimento dei risultati ottenuti;
  • sono ammalati di malattie croniche per cui hanno bisogno di cicli di cure ripetuti nel tempo;
  • bambini con gravi malattie (sofferenza neonatale, sindromi spastiche, insufficienza respiratoria, ecc.) per i quali la permanenza a casa con i genitori comporta importanti vantaggi per la salute e l’equilibrio psico-fisico.

Come richiederla

Per richiedere l’assistenza domiciliare è necessaria la richiesta del Medico di famiglia redatta sul ricettario regionale (ricetta medica). In seguito, il Personale del Centro comunica all’interessato la data della visita specialistica gratuita (visita di accettazione) che lo Specialista fisiatra eseguirà direttamente a casa del Paziente.
Il Fisiatra definirà un Piano Terapeutico in cui sono riportati gli obiettivi di recupero, il programma delle terapie e la durata dei trattamenti.

Lista d’attesa

Il Centro di Riabilitazione provvede all’inserimento del nome del Paziente in un’apposita lista d’attesa. Poiché le richieste di assistenza domiciliare sono sempre molto numerose, la lista d’ attesa è di circa 20 giorni. Il Personale del Centro comunicherà all’interessato, con adeguato preavviso, il giorno e l’ora del primo trattamento.

Per informazioni

Altre informazioni sui trattamenti domiciliari possono essere richieste alla Sig.ra Angela Mastasi dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico. Si può telefonare dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle 14.00 al numero 0884/965941.

Assistenza specialistica ambulatoriale a pagamento

Info

Il Paziente, per le prestazioni di visita e di diagnostica strumentale, può scegliere di affidarsi ad uno dei Medici che svolgono attività professionale all’interno del Centro “Madonna della Libera”.
Le visite e le prestazioni sono a pagamento. Questo significa che:
  • non è necessaria la richiesta del Medico di famiglia su ricettario regionale (ricetta medica)
  • il Paziente paga la prestazione secondo la tariffa che gli verrà preventivamente comunicata.
Ciò avviene perché le attività ambulatoriali non sono ancora accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale, pur essendo regolarmente autorizzate in quanto rispettano i requisiti igienico-sanitari stabiliti dalle leggi.

Settori

L’Assistenza Ambulatoriale a pagamento comprende le visite e le prestazioni specialistiche nei settori di:
  • Angiologia
  • Cardiologia
  • Ecografia
  • Medicina interna
  • Neurologia
  • Fisiatria e fisioterapia
  • Ortopedia
  • Pneumologia

Come prenotare

La visita può essere prenotata:
  • per telefono, ai numeri 0884.966012 e 0884.965941 dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00
  • di persona presso l’Accettazione che si trova al piano terra del Centro di Riabilitazione, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00
  • via e-mail, all’indirizzo: cmrml1@tin.it
  • online: Clicca per accedere

Come pagare

Dopo la visita bisogna recarsi all’Accettazione, presentare l’apposito modello compilato dal Medico, corrispondere la tariffa prevista e ritirare la fattura.

E’ possibile pagare
dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00

Documenti necessari

Al momento della visita sono necessari:
  • documento di riconoscimento
  • tessera sanitaria
  • eventuale documentazione sanitaria precedente

Come ritirare i risultati

Il referto, cioè il risultato dell’ accertamento eseguito, viene generalmente consegnato alla fine della prestazione. Nei casi in cui ciò non risulti possibile, vengono fornite al Paziente tutte le informazioni su tempi e modalità di ritiro. Il referto può essere consegnato solo all’interessato o a persona da lui delegata (dietro esibizione di delega scritta e di un documento di identità del delegante e del delegato).
Il ritiro dei referti viene effettuato presso l’Accettazione, dalle ore 8 alle 14.

Comfort

Tipo di stanze

La maggior parte delle camere è a 2 o 3 posti letto, le rimanenti sono singole. Tutte le stanze sono dotate di bagno privato (con doccia o vasca), aria condizionata, impianto di filodiffusione, pulsante di chiamata, comodino polifunzionale, armadio guardaroba e televisione. Le sale di soggiorno-pranzo, una per ciascun piano di degenza hanno televisione e impianto di climatizzazione.

Telefonare

Presso ogni piano di degenza è disponibile un telefono pubblico utilizzabile anche dalle persone diversamente abili.
Per contattare un Paziente ricoverato basta telefonare al numero 0884.966012 e indicare il numero della stanza. I Pazienti possono ricevere telefonate dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 18.30 alle 20.30.
Il Personale del Centro non può fornire informazioni telefoniche sullo stato di salute dei Pazienti.
L’uso dei telefoni cellulari è consentito solo nelle aree di attesa, atri e corridoi poiché essi possono creare interferenze alle apparecchiature biomediche.

Pasti

I pasti sono preparati nella cucina del Centro e generalmente serviti nella sala da pranzo del piano per favorire la vita di relazione.
Ai Pazienti impossibilitati a camminare vengono invece serviti in camera. Ciascun ospite è comunque libero di consumare il pasto nella propria stanza.
Il menù offre giornalmente la possibilità di scegliere fra due primi e due secondi e prevede ogni giorno pietanze diverse. Il personale provvede a raccogliere le preferenze per i pasti del giorno successivo. Dietro prescrizione medica sono garantiti particolari regimi dietetici.
Nell’intervallo fra il pranzo e la cena sarà offerta una bevanda frasca o calda a scelta ed a seconda della stagione.
  • Colazione: ore 7.30
  • Pranzo: ore 12.00
  • Cena: ore 18.30
Pranzo e cena , nel periodo estivo, sono posticipati di mezz’ora.
Nei giorni festivi i visitatori possono trattenersi gratuitamente a pranzo con i familiari ricoverati. L’Assistente Sociale raccoglierà le prenotazioni con qualche giorno di anticipo.

Orari di visita

Ogni Paziente può ricevere visite di parenti ed amici nei seguenti orari:
  • dalle ore 11.30 alle ore 14.30
  • dalle ore 18.00 alle ore 20.00
Per rispetto nei confronti degli altri degenti vanno evitate visite di gruppo. Le visite al di fuori dell’orario prestabilito sono consentite esclusivamente in situazioni di particolare necessità e autorizzate dal Direttore Sanitario o da una persona da lui delegata. E’ vietato l’accesso nei reparti ai minori di dodici anni.

Visita medica

Le visite mediche hanno generalmente cadenza quotidiana o a giorni alterni.
L’assistenza medica ed infermieristica è continua per l’arco delle 24 ore.
In ogni momento del giorno e della notte il Personale medico, infermieristico, ausiliario ed un Caposala sono disponibili per assicurare tutta l’assistenza e le cure necessarie.

Permessi terapeutici

Nel corso di ricoveri particolarmente lunghi o in coincidenza con particolari festività o ancora per esigenze personali del Paziente, il Direttore Sanitario può autorizzare brevi rientri a casa, utili anche ai fini del recupero psicologico dell’ospite. Ciò può avvenire sempre che lo stato di salute del Paziente lo consenta e comunque per un periodo massimo di due giorni e mezzo per mese di degenza. Chi intende usufruirne deve farne richiesta all’Assistente Sociale con due giorni di anticipo sulla data di utilizzo.

Altre informazioni

Orario dell’Accettazione

Il Centro di Riabilitazione ha un punto informativo (Accettazione) situato nell’ingresso principale, presso il quale è possibile ricevere un primo orientamento sulle degenze e sui servizi presenti nel Centro di Riabilitazione.
L’ Accettazione è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle 20.00.

Palestra

Centro Madonna della Libera offre ai Pazienti un’ampia palestra attrezzata per lo svolgimento delle attività riabilitative.

Servizio di assistenza sociale

L'Assistente sociale, oltre a risolvere eventuali problemi pratici o burocratici (sottoscrizioni deleghe, pratiche presso gli enti, pratiche per ottenimento ausili, ecc.) determinati dall'allontanamento dalla sede abituale, si preoccupa delle dinamiche affettive e relazionali dell'ospite. Per impegnare il tempo libero dalle attività terapeutiche e per stimolare interessi comuni, predispone iniziative di gruppo, generalmente all'interno della struttura (feste, celebrazioni, attività di bricolage, giochi di società, tornei).

Servizio di assistenza religiosa

Il servizio religioso nel Centro Medico è garantito da un Sacerdote della Chiesa “Madonna della Libera” di Rodi Garganico che celebra la Santa Messa all'interno del Centro e, su richiesta, garantisce l'assistenza spirituale ai singoli Pazienti.
I ricoverati di religioni diverse possono richiedere l’assistenza religiosa, fornendo alla caposala le indicazioni necessarie per contattare altri ministri di culto.

Parrucchiere

Il martedì e il venerdì è disponibile il servizio parrucchiere per uomo e per donna.

Sportelli bancari/bancomat

BANCAPULIA spa
3, Piazza Padre Pio
tel: 0884 965050

Punti di ristoro

Pizzeria Borgo Antico
13, Piazza Padre Pio
tel: 0884 966220
distanza: 100 m

Bar The Best
14, Via Pietro Nenni
distanza: 20 m

Giornali e riviste

Edicola Delle Fave
10, Via Giuseppe Mazzini
tel: 0884 965008
distanza: 20 mt

Il personale del Centro è disponibile per l’acquisto di giornali o riviste per conto degli ospiti.

Parcheggi

Nei pressi della struttura sono presenti dei posti auto gratuiti non custoditi.